Chirurgia Plastica

 
cos'è?

Chirurgia Plastica

La chirurgia plastica estetica si occupa di correggere e migliorare i difetti e le imperfezioni fisiche ed estetiche, ristabilendo armonia e l’equilibrio nelle proporzioni corporee. I benefici ottenuti sono importanti anche a livello psicologico, perché sentirsi bene con se stessi aumenta l’autostima e la sicurezza verso gli altri.

  • Addominoplastica (riduzione addome)
  • Aumento zigomi e mento con protesi
  • Blefaroplastica palpebre - inferiore
  • Lifting braccia e interno cosce
  • Lifting delle sopracciglia
  • Lifting mini o total
  • Lipolifting con grasso viso, corpo, glutei
  • Liposuzione (mini addome)
  • Mastoplastica e Mastopessi (seno)
  • Rinoplastica

Dr. A. Orlandi
Dr.ssa C. Borgh

Si eseguono interventi di:

AUMENTO ZIGOMI E MENTO CON PROTESI


La mentoplastica e la malaroplastica, note anche come chirurgia di rimodellamento del mento e degli zigomi, sono interventi sempre più richiesti in chirurgia plastica.
La mentoplastica consente di modificare la forma e le dimensioni del mento migliorando l'armonia del viso.
Più esattamente, l’intervento chirurgico plastico sul mento consente di modificarne il volume mediante protesi (mentoplastica additiva) o diminuirne le dimensioni (mentoplastica riduttiva).
La chirurgia plastica degli zigomi consente invece di aumentare il volume e modificare la forma della regione malare (zigomi).
Non esistono limiti di età per sottoporsi a un intervento di mentoplastica o di malaroplastica, ma è preferibile aspettare la fine dello sviluppo delle strutture ossee (che avviene generalmente intorno ai 15-16 anni).

ADDOMINOPLASTICA - RIDUZIONE ADDOME


La correzione chirurgica dell'addome consente di rimuovere gli eccessi di grasso e le pieghe cutanee che rendono il ventre molle e flaccido, rimodellando i muscoli addominali e correggendo gli inestetismi dovuti a un repentino dimagrimento, una gravidanza o semplicemente uno scorretto stile di vita..

FECHATO


Chirurgia estetica senza bisturi, oggi è possibile.
Arriva dal Brasile la tecnica che permette di ottenere un viso giovane in modo semplice e senza bisturi.

LIFTING BRACCIA E INTERNO COSCE


LIFTING DELLE BRACCIA

La combinazione di eccesso cutaneo e depositi adiposi causa un caratteristico aspetto invecchiato delle braccia, resistente alla terapia non invasiva (massaggi, endermologia) e difficilmente trattabile anche con le metodiche chirurgiche. La sola liposuzione, ancora adesso utilizzata, pur limitando le cicatrici non è in grado di correggere efficacemente l'eccesso cutaneo, e può determinare un peggioramento dell'aspetto grinzoso e senescente. Il lifting delle braccia prevede l'asportazione solo parziale della cute in eccesso, nascondendo la cicatrice finale nella piega del cavo ascellare.



LIFTING DELL’INTERNO COSCE

La ptosi (abbassamento) e la lassità della superficie interna delle cosce avviene solitamente nell’età più avanzata o in seguito a forti dimagrimenti. In questi casi la lipoaspirazione non è indicata poiché si deve asportare oltre al grasso anche la cute e la sola aspirazione del grasso potrebbe peggiorare la caduta della pelle. Il Lifting delle cosce è un intervento chirurgico per eliminare l'eccesso cutaneo dalla faccia interna delle cosce ed eventualmente della porzione più interna dei glutei, ridando al tempo stesso tono alla cute interna della coscia (tecnicamente, Lifting mediale delle cosce), rassodandola e ringiovanendo l'aspetto delle gambe.

BLEFAROPLASTICA PALPEBRA INFERIORE


Finalizzato ad eliminare le “borse palpebrali” che conferiscono allo sguardo un'espressione triste e stanca, l'intervento di blefaroplastica corregge gli inestetismi dell'occhio dovuti a fattori congeniti o fisiologici processi di invecchiamento.
L’età di formazione delle borse inferiori può variare molto in base a fattori costituzionali e abitudini di vita. Generalmente si presenta a partire dai trent’anni, per rendersi via via più evidente con il passare del tempo.
Prima di procedere con l’intervento di chirurgia plastica, è importante valutare la posizione e la robustezza della palpebra inferiore, la presenza e l’entità delle borse adipose, eventuale eccesso di cute, una piega visibile nel solco delle lacrime e/o la presenza di borse malari (pieghe di eccesso cutaneo a livello dello zigomo, più basse rispetto alle borse grassose).
Tutte queste condizioni possono combinarsi insieme tra loro variamente e rendere il quadro globale dell’inestetismo delle palpebre inferiori molto ricco e complesso. In tutti casi il risultato della blefaroplastica è molto efficace e naturale, i rischi limitati e la durata fino a 10 anni. L’esperienza maturata dallo staff di Chirurgia plastica del Centro Medico MR rende la chirurgia delle palpebre superiori molto sicura ed affidabile e permette una più completa personalizzazione su misura della tecnica chirurgica, in rapporto al difetto estetico.

LIFTING MINI O TOTAL


LIFTING MINI

I lifting mini sono indicati a chi presenta un viso ancora giovane, sul quale cominciano a evidenziarsi rilassamenti o tracce di invecchiamento in punti circoscritti. Si tratta di un’ottima alternativa ad un lifting più incisivo, magari rimandato nel tempo, non solo per il l’immediato beneficio estetico, ma anche per un’efficace azione preventiva sull’ulteriore sfaldamento delle strutture muscolo-cutanee del viso. I lifting mini sono indicati anche per chi ha piccoli difetti congeniti non esclusivamente in rapporto all’età. Le zone su cui si può intervenire con i lifting mini sono:

  • fronte, in caso delle rughe frontali e sulla radice del naso
  • tempie, in caso di abbassamento delle sopracciglia
  • guance, in caso dei solchi nasogenieni (le rughe a forma di parentesi ai lati del naso) e di labbra spioventi
  • collo, in caso di “doppiomento” e rilassamento eccessivo



LIFTING TOTAL

Il lifting totale è l’intervento più noto e praticato per eliminare la lassità cutanea e le rughe e per ringiovanire i tratti del viso. Il Lifting totale è una importante ristrutturazione del viso, che riporta indietro di molti anni la fisionomia. Si tratta di un’operazione che dona un risultato più visibile e duraturo lifting mini, restringendo le fasce muscolari e riposizionando in maniera duratura le strutture del viso. Il viso appare ringiovanito ma non stravolto e spariscono i segni del tempo. I benefici di un buon lifting del viso restano tali per oltre dieci anni.

LIFTING DELLE SOPRACCIGLIA


Il lifting delle sopracciglia è un intervento utile nel caso di caduta delle sopracciglia, oppure in presenza di sopracciglia spioventi e rilassamento cutaneo. L’intervento consente di migliorare significativamente le linee orizzontali che accentuano l’espressività e sottolineano i segni visibili dell’invecchiamento. Il lifting delle sopracciglia comporta un processo di recupero relativamente breve e lo staff del Centro Medico MR è attento a minimizzare ogni singolo disagio del paziente.

LIPOLIFTING


Il lipolifting è una nuova tecnica estetica già attuata da diversi anni per interventi riempitivi e correzioni di volumi su viso, corpo e glutei. La tecnica è impiegata anche per ridurre gli antiestetici segni lasciati da interventi e bruciature. Con il lipolifting si vuole trasferire del tessuto adiposo da una delle sedi dove è più presente, lasciando che questo si comporti come riempitivo naturale. Fin dagli anni '90 (anni di esordio di questa metodologia) è stata accolta con innovazione la possibilità di usare le cellule adipose della persona come filler riempitivo per attenuare le rughe e aumentare i volumi del corpo, azzerando così i problemi legati alla tollerabilità dei materiali e ottenendo un risultato molto naturale. Nel grasso che viene aspirato dai fianchi o dall'addome sono infatti presenti delle sostanze organiche attive, come fattori di crescita, proteine plasmatiche e cellule staminali adulte. Una volta depositate in una nuova sede, queste cellule si ambientano, cominciando a svolgere una rivitalizzazione dei tessuti cutanei nell'arco di poche settimane.

MINI LIPO


La mini lipo dell’addome è un intervento di chirurgia plastica utile per:

  • ridurre l’eccesso di pelle sotto ombelicale
  • ridurre l’accumulo di grasso e cellulite sotto ombelicale
  • correggere l’addome pendulo (pancia rilassata e cadente)
  • Quando l’inestetismo addominale è limitato alla zona sotto ombelicale, con modesto eccesso di grasso e di pelle sempre associato a un iniziale rilassamento dei muscoli addominali. In questi casi la tecnica tradizionale di addominoplastica risulta eccessiva nei confronti del difetto da correggere.
    Con la mini-liposuzione, grazie all’impiego di speciali siringhe viene aspirata una limitata quantità di grasso in anestesia locale e con la tecnica tumescente. La mini-liposuzione (detta anche micro-liposuzione o liposuzione con siringhe) è un intervento di chirurgia plastica che elimina piccoli o medi accumuli di grasso localizzato. Il grasso aspirato con le siringhe può eventualmente essere riutilizzato per il lipofilling (il grasso aspirato viene cioè iniettato in altre zone del corpo da riempire o per aumentare il volume).

RINOPLASTICA


L'operazione mira a correggere le irregolarità più o meno vistose del naso, donando maggior grazia e armonia al viso, ma sempre nel pieno rispetto della fisionomia e della personalità del paziente. Qualora siano presenti problemi respiratori, la Rinoplastica è associata alla Settoplastica, intervenendo quindi anche sul setto nasale.

Prenota online ora!

Prenota online, in modo rapido
comodamente da casa